Cava dè Tirreni. Due pregiudicati con coltello si aggiravano nei pressi della stazione: arrestati

Cava dè Tirreni. Due pregiudicati con coltello si aggiravano nei pressi della stazione: arrestati

gennaio 10, 2019 0 Di

Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza hanno proceduto al controllo di due soggetti che con fare sospetto si aggiravano nei pressi della stazione ferroviaria di Cava dè Tirreni. Entrambi gli uomini, privi di documenti di riconoscimento, sono stati sottoposti a perquisizione all’esito della quale il cittadino rumeno veniva trovato in possesso di un coltello a serramanico ben nascosto nella tasca dei pantaloni. Condotti in Commissariato, i due uomini (uno rumeno, l’altro clandestino) risultavano essere pregiudicati per reati contro il patrimonio. Il cittadino rumeno è stato denunciato all’autorità giudiziaria per porto abusivo d’armi mentre il cittadino ucraino illegalmente presente sul territorio italiano ha subito la procedura per l’espulsione dallo Stato.