Furto all’Istituto Menna. Recuperata la refurtiva grazie alle tracce di sangue lasciate dai ladri

Furto all’Istituto Menna. Recuperata la refurtiva grazie alle tracce di sangue lasciate dai ladri

gennaio 11, 2019 0 Di

Questa notte (leggi qui l’articolo) i due plessi scolastici di Salerno – Scuola dell’infanzia Giacomo Costa ed il Liceo Artistico Filiberto Menna – sono stati saccheggiati da ladri che hanno portato via con se materiale didattico, computer e stampanti. Poco male perchè nell’effettuare l’atto illecito, i malviventi irrompendo all’interno degli edifici si sono feriti, tant’è che sono state trovate dagli inquirenti delle tracce di sangue sia all’interno degli edifici saccheggiati che sulla refurtiva ed in particolare i 6 computer sottratti durante il raid notturno. Per gli alunni ed i propri genitori è stata una mattinata alquanto convulsa, avendo trovato i cancelli degli istituti chiusi per effetto delle indagini sul luogo in corso d’opera da parte degli inquirenti che tra le varie ipotesi sembrano aver, immediatamente, escluso quella del raid vandalico.