Baronissi. Al Museo FRac Baronissi, l’evento “Anni Sessanta: le arti. Un decennio di sperimentazioni e rivolta”

Baronissi. Al Museo FRac Baronissi, l’evento “Anni Sessanta: le arti. Un decennio di sperimentazioni e rivolta”

febbraio 5, 2019 0 Di

Presso il Museo FRaC Baronissi, dal prossimo 6 Febbraio con il sostegno della Regione Campania ed il patrocinio del Dipartimento di Scienze storiche e dei Beni Culturali dell’Università di Siena, l’Associazione Tutti Suonati ha organizzato il seminario per gli studi dal tema: “Gli anni Sessanta: le Arti. Un decennio di sperimentazioni e di rivolta”. “Gli anni Sessanta – affermava John Lennon – hanno assistito a una rivoluzione tra i giovani, che non si è limitata solo ad alcuni piccoli segmenti o classi, ma che ha coinvolto l’intero modo di pensare”. Una rivolta culturale e di stili di vita, quindi, che ha attraversato l’intero decennio: dall’apice del boom economico, che investe l’Italia e le altre nazioni europee industrializzate agli anni delle lotte studentesche e a quelli segnati, tra la fine del decennio e i primi anni Settanta, dalle lotte operaie a dalle forti tensioni sociali. Interverranno: Massimo Bignardi (Le arti visive); Attilio Bonadies (La letteratura, la poesia); Pasquale De Cristofaro (Il teatro); Antonello Mercurio (La musica); Michele Schiavino (Il cinema). Modera: Pio Manzo All’iniziativa hanno dato la loro adesione il Liceo Scientifico Statale “B. Rescigno” di Roccapiemonte nel quadro di un programma “Alternanza Scuola-lavoro” e il Liceo Artistico Statale “Sabatini- Menna” di Salerno.