Patto per lo Sviluppo della Campania, Lombardi: “Tutto fermo”

Patto per lo Sviluppo della Campania, Lombardi: “Tutto fermo”

marzo 7, 2019 0 Di

Il FSC 2014-2020 è destinato a finanziare in buona parte anche i cosiddetti “Patti per lo sviluppo”, tra cui anche quello per la Campania, sottoscritto il 24 aprile 2016, che assegna alla nostra regione risorse FSC (sempre relativamente alla programmazione 2014-2020) per poco meno di 2,8 miliardi su investimenti complessivi per oltre 9,8 miliardi.

“Anche in Campania il percorso è stato sin qui estremamente tortuoso tra riprogrammazioni, verifiche e interventi di varia natura volti a ricalcolare la effettiva copertura finanziaria e le modalità di realizzazione degli interventi: è parso subito evidente, insomma, una sovrastima della progettazione rispetto alla reale disponibilità finanziaria. – afferma il presidente FederCepi, Antonio Lombardi – Nell’ambito dell’attività di accompagnamento all’attuazione del patto – si legge infatti testualmente nella relazione – nonostante sia stata rilevata costantemente la necessità di approfondimento in merito alla programmazione delle risorse (…)  si rileva che esistono ancora risorse “da reperire” per l’importo di circa 2 miliardi di euro. Ciò rende impossibile l’attuazione di numerosi interventi”. Come si è ovviato? “Convocando riunioni, task force e nuovi monitoraggi che, ad oggi, non hanno mosso di un millimetro la situazione. Il risultato è nei numeri: ad oggi risultano “in programmazione” appena il 25% delle risorse e sono in esecuzione appena il 34% degli interventi”.