Cava de’ Tirreni. Tributi, offensiva del Comune per stanare 10mila evasori

Cava de’ Tirreni. Tributi, offensiva del Comune per stanare 10mila evasori

aprile 13, 2019 0 Di

Oltre 10 mila i cittadini nel mirino dei controlli avviati dal Comune di Cava de’ Tirreni. Almeno un contribuente su cinque in città non rispetta i termini per il pagamento delle imposte e risulta moroso sulle imposte comunali. L’obiettivo dell’Ente è recuperare in tutto almeno due milioni di euro di tasse non riscosse. Solo per la Tari, la tassa sui rifiuti, da Palazzo di Città sono stati elaborati e spediti, a inizio anno, ben 5160 solleciti di pagamento per il 2014 e gli accertamenti per l’Imu relativi all’anno 2015, più altri 2000 avvisi di omesso pagamento.