La tragedia di Fisciano, la tifoseria salernitana piange il piccolo ultras Mario

La tragedia di Fisciano, la tifoseria salernitana piange il piccolo ultras Mario

aprile 15, 2019 0 Di

La notizia della morte del 17enne Mario Landi ha scosso la comunità di Fisciano ma anche della tifoseria della Salernitana. Lo conoscevano in molti il giovane Mario, sempre presente nell’anello inferiore della Curva Sud Siberiano con lo striscione “Salernitana che passione”. Una notizia che ha fatto subito il giro dei gruppi di tifosi della squadra granata con i messaggi di cordoglio e di saluto che, in queste ore, stanno affollando la bacheca del giovane tifoso granata. La passione per la Salernitana e Kick Boxing che praticava. Ma anche sostenitore del Milan. Sulla tragedia del giovane sostenitore granata il cordoglio del sindaco Sessa di Fisciano. “La tragedia che ha colpito la nostra Comunità in queste ore è per tutti noi motivo di dolore. Giunga in una così triste circostanza la mia vicinanza alla famiglia del giovane Mario”.

Tragico incidente sul raccordo Salerno-Avellino: perde la vita un 17enne di Fisciano