Primo atto per l’Aeroporto, De Luca (Pd): “Non ci fermeremo fino all’ultima firma”

Primo atto per l’Aeroporto, De Luca (Pd): “Non ci fermeremo fino all’ultima firma”

maggio 13, 2019 0 Di

Primo atto concluso per l’Aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi, esulta il parlamentare dem Piero De Luca che, però, resta vigile. “Dopo mesi di ritardi inaccettabili da parte dei Ministeri competenti e numerosi solleciti ricevuti, oggi finalmente l’ENAC ha sottoscritto con l’Aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi l’atto aggiuntivo alla Convenzione per la gestione dell’aeroporto. – scrive De Luca – Ottenuto il via libera della Ragioneria generale dello Stato e firmato questo documento, non vi è più alcuna ragione perché il Governo continui a bloccare la firma del Decreto interministeriale per la “Gestione totale” e Toninelli ritardi ancora l’adozione del Parere favorevole al progetto definitivo di allungamento della pista. Grazie all’impulso ricevuto dalle mie due interrogazioni parlamentari e soprattutto alla straordinaria forza di persuasione operata dalla petizione popolare online lanciata nelle scorse settimane, siamo riusciti ad evitare il disastro che stava realizzando il Governo. Se nelle prossime ore Tria e Toninelli non completano l’iter amministrativo, siamo pronti ad una grande mobilitazione a Roma con sindacati, sindaci e amministratori dinanzi al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Non ci fermeremo fino all’ultima firma necessaria”.