Spiaggia Santa Teresa, nuovo sversamento. L’accusa di Lambiase: “Sindaco dovresti tutelare la salute dei cittadini”

Spiaggia Santa Teresa, nuovo sversamento. L’accusa di Lambiase: “Sindaco dovresti tutelare la salute dei cittadini”

giugno 19, 2019 0 Di

Questa volta l’acqua è quasi lattiginosa. Nuovo sversamento sulla spiaggia Santa Teresa e sempre da quella che sarebbe la foce incanalata del torrente Fusandola. La denuncia arriva dal consigliere comunale Giampaolo Lambiase. “Periodicamente sulla spiaggia di Santa Teresa una volta scorre liquido carico di fanghi rossi, un’altra volta una colata di “latte di calce o di sapone”. Si sono recati sul posto su mia segnalazione Vigili, Siis, Salerno Sistemi ed Arpac. Gli uffici Arpac mi hanno informato di aver spedito al Comune il 6 giugno il risultato degli esami effettuati ad aprile scorso sulle acque. L’Amministrazione Comunale ancora non da’ alcuna risposta sulle cause del “fenomeno”. Quando sarà segnalato di nuovo lo sversamento abusivo, incarichero’ autonomamente un laboratorio di analisi “certificato” per esaminare le acque sporche. La tutela della salute dei cittadini dovrebbe essere responsabilità diretta del nostro Sindaco”.