Scompare l’uomo d’amore, addio a Luciano De Crescenzo

Scompare l’uomo d’amore, addio a Luciano De Crescenzo

luglio 18, 2019 0 Di

E’ morto a Roma, al policlinico Gemelli, Luciano De Crescenzo, l’ex ingegnere diventato scrittore bestseller, regista, attore e conduttore televisivo. Avrebbe compiuto 91 anni il 18 agosto. Nato a Napoli nel 1928, quartiere San Ferdinando, zona Santa Lucia, esemplare tipico dell’intellettuale partenopeo, Luciano De Crescenzo, figlio di un fabbricante e negoziante di pellami, ha svelato negli anni e a modo suo, ogni dettaglio della sua biografia: dai genitori che si conoscono “in fotografia” grazie a una popolare sensale del tempo fino alle marachelle col compagno di scuola Carlo Pedersoli in arte Bud Spencer; dall’apprendistato nella ditta del padre ai brillanti studi in ingegneria idraulica passando per i giorni di guerra a Cassino. Il professore di Bellavista, al Cinema ma anche sui libri, diventerà il suo personaggio più consciuto.